TOUR IRLANDA: da DUBLINO a CORK passando per la WILD ATLANTIC WAY e il WEST CORK CHAMBER MUSIC FESTIVAL

Blog / 21-11-2018

TOUR IRLANDA
DAL 26 GIUGNO AL 04 LUGLIO 2019

Scarica il pacchetto in formato PDF clicca qui

Mercoledì 26 giugno: DUBLINO

Arrivo a Dublino e trasferimento in pullman riservato all’albergo per l’assegnazione delle camere, successiva cena e pernottamento.

Giovedì 27 giugno: DUBLINO

Prima colazione in hotel ed intera giornata dedicata alla visita guidata della capitale irlandese. Il fiume Liffey divide la città in due parti: il nord, la zona “popolare”, ricca di monumenti come il GPO (la posta centrale) situato sulla principale strada di Dublino, la O’Connell Street, la Custom House, il Phoenix Park, il parco pubblico più grande d’Europa. La parte a sud del fiume si presenta invece con una maggiore eleganza, con le sue piazze georgiane e le vie dalle caratteristiche porte colorate, i lussuosi negozi di Grafton Street. Tra le visite l’area del Trinity College, la più antica università del Paese, dov’è tutt’ora conservato ed in mostra il famoso Libro di Kells, uno straordinario evangelario manoscritto risalente al VIII secolo d.C., impreziosito da disegni di chiara eredità celtica. Nei pressi si trova inoltre la Cattedrale di San Patrizio, la più importante cattedrale irlandese, della quale fu un tempo decano Jonathan Swift, l’autore de I viaggi di Gulliver. Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel.

Venerdì 28 giugno: DA DUBLINO A BANTRY

Prima colazione in hotel e partenza verso Bantry, località situata nel sud-ovest del paese. Pranzo libero lungo il percorso ed arrivo a Bantry in tempo utile per l’assegnazione delle camere riservate e la partecipazione al concerto inaugurale del West Cork Chamber Music Festival. Pernottamento in hotel.

Sabato 29 giugno: LA PENISOLA DI SHEEP’S HEAD

Prima colazione in hotel e giornata dedicata ad un’escursione in pullman lungo la vicina penisola di Sheep’Head. Si tratta della più piccola delle cinque penisole che caratterizzano il profilo della costa occidentale irlandese, ma la vegetazione lussureggiante, i piccoli villaggi che ne punteggiano la costa, le infinite distese di erica, i panorami mozzafiato e, ovviamente, le pecore, la rendono uno dei territori più autentiche del Paese. Pranzo lungo il percorso. Rientro a Bantry in tempo per assistere al concerto delle ore 20:00. Pernottamento in hotel.

Domenica 30 giugno: LA PENISOLA DI BEARA

Prima colazione in hotel ed escursione in pullman attraverso la penisola di Beara, a sud di Bantry. Ci si trova immediatamente immersi in un luogo di infinita bellezza. Poco conosciuta dai circuiti turistici, essendo la più decentrata ed isolata delle regioni irlandesi, Beara incanta il visitatore con i suoi paesaggi incontaminati, la natura ancora selvaggia e dei colori assolutamente unici. Qui si trovano ancora luoghi tra i più autentici ed evocativi, tra accoglienti pubs e panorami che si estendo per decine di chilometri senza apparente presenza umana. Pranzo lungo il percorso e rientro a Bantry in tempo per assistere ai concerti della sera. Pernottamento in hotel.

Lunedì 1 luglio:  BANTRY

Prima colazione in hotel ed intera giornata a disposizione a Bantry per assistere ai concerti della giornata. Pernottamento in hotel.

Martedì 2 luglio: DA BANTRY A CORK

Prima colazione in hotel e partenza in pullman verso Cork, centro principale dell’Irlanda meridionale nonché seconda città del Paese per numero di abitanti. Lungo il percorso sosta nella cittadina portuale di Kinsale. La sua vocazione marinara ed il suo aspetto da cartolina sono la vera attrazione di Kinsale: vicoli tortuosi e casette colorate, barche da pesca attraccate nel porto ed una serie infinita di ottimi ristorantini la rendono un luogo ideale per una sosta fra passeggiate sul lungomare, degustazioni gastronomiche o uno shopping di qualità. Pranzo libero. All’arrivo a Cork, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento in hotel.

Mercoledì 3 luglio: CORK E LA SUA COSTA

Prima colazione in hotel ed intera giornata dedicata alla visite guidate. Attraversata dal fiume Lee, che con i suoi due canali circonda buona parte del centro cittadino, Cork è una città estremamente vivace e piacevole, soprattutto da quando, nel 2005, venne dichiarata “capitale europea della cultura”. Tra le vie del centro si incontrano case colorate in maniera assolutamente vivace, così come vivace è l’aria che si respira all’English market, una vera e propria istituzione, risalente al 1788, dove si possono trovare delizie per ogni palato. La cattedrale protestante di Saint Finbarres è la più celebre ed imponente chiesa di Cork, costruita nel 1865. Non distante da Cork, alla foce del fiume, si trova la località portuale di Cobh. Le sue case colorate evocano l’antica prosperità di quella che era un grande porto transoceanico, l’ultimo porto europeo toccato dal Titanic prima della tragica crociera del 1912. Cena e pernottamento in hotel.

Giovedì 4 luglio: RIENTRO

Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro (07:00-10:30 RYANAIR su Bergamo).


INFORMAZIONI

Quota individuale di partecipazione:   € 1.680,00
A persona in camera doppia – min. 12 partecipanti paganti
Supplemento camera singola:    € 380,00

Quota individuale di partecipazione ai concerti:  € 220,00

La quota comprende:
- Sistemazione in hotels 3-4* a Dublino, Bantry e Cork comprensive di prime colazioni irlandesi
- Cene tre portate in hotel a Dublino (2) e Cork (2)
- Due pranzi in ristorante/pub durante le escursioni alle penisole di Sheep’s Head e Beara
- Pullman per i trasferimenti e le visite in Irlanda
- Due visite guidate d’intera giornata in lingua italiana a Dublino e Cork
- Accompagnatore dall’Italia
- Assicurazione sanitaria-bagaglio Allianz
- Iva

La quota non comprende:
- Passaggi aerei e tasse aeroportuali
- Ingressi (es. San Patrizio € 7,00, Trinity College € 10,50)
- Bevande ai pasti
- Mance, extra personali e tutto quanto non espressamente indicato

IMPORTANTE: Le quote sopra indicate sono costruite sulla base delle tariffe aeree/navali attualmente in vigore e dei servizi a terra attualmente stimati. Il presente preventivo non costituisce conferma/opzione dei servizi succitati, i quali saranno prenotati/opzionati soltanto previa Vostra richiesta. Prenotazioni ed opzioni sono subordinate alla disponibilità di posti da riverificare all’atto della Vs. accettazione. Qualora i servizi non fossero più disponibili, ci riserviamo, nostro malgrado, di modificare l’offerta con servizi similari che potrebbero comportare modifiche al programma. Eventuali variazioni del costo del trasporto aereo/navale, del carburante, delle tasse di imbarco/sbarco/atterraggio, degli hotel, saranno rivisti secondo i termini e tempi previsti dal decreto legislativo 111/95.

ORGANIZZAZIONE TECNICA E.S.T. VIAGGI SNC
COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA ai sensi dell'articolo 17 della legge n. 38/2006 La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero    

CONCERTI INCLUSI NEL PACCHETTO
24th West Cork Chamber Music Festival
28 June – 7 July 2019 | Bantry, Co. Cork, Ireland

FRIDAY 28 JUNE

OPENING CONCERT – BANTRY HOUSE 20.00
Fanny Mendelssohn String Quartet in E flat – Quatuor Zaïde
Schumann String Quartet No.1 in A minor Op.41/1 – Chiaroscuro Quartet
Andrea Tarrodi Quartet No.3 ‘Light Scattering’ – Dahlkvist Quartet
Vasks Quartet No.4 – Borusan Quartet
 

SATURDAY  29 JUNE

MAIN EVENING CONCERT – BANTRY HOUSE 20.00
Haydn Quartet in G minor Op.74/3 ‘Rider’ Quatuor Zaïde
Beethoven Violin Sonata No.6  in A major Op.30/1 Mairéad Hickey, Izabella Simon
Shostakovich Piano Trio No.2 in E minor Op.67 Delta Piano Trio
 

SUNDAY  30 JUNE
MAIN EVENING CONCERT – BANTRY HOUSE 20.00
Lera Auerbach Piano Trio No.2 ‘This Mirror has Three Faces’ Delta Piano Trio
Martinů Quartet No.5  Quatuor Zaïde
Beethoven Piano Trio in D major Op.70/1 ‘Ghost Trio’ Viviane Hagner, Johannes Moser, Barry Douglas
 

MONDAY  1 JULY

COFFEE CONCERT – ST BRENDAN’S CHURCH 11.00
Fieri Consort
A capella madrigal programme
 

CRESPO SERIES – ST BRENDAN’S CHURCH 16.00
Chiaroscuro Quartet
Mozart Quartet in E flat K.428
Beethoven Quartet No.6 in B flat Op.18/6
 

MAIN EVENING CONCERT – BANTRY HOUSE 20.00
Szervánsky Wind Quintet No.1 Azahar Ensemble
Beethoven Piano Trio in E flat major Op.70/2 Viviane Hagner, Johannes Moser, Barry Douglas
Alkan Sonate de Concert Op.47 Emanuelle Bertrand, Pascal Amoyel