Mercoledì 18 Ottobre 2017

Il programma di Tempo d'Orchestra

Tempo d'Orchestra

Scarica la brochure della Stagione 2017/18


Il 25esimo cartellone - che inaugurerà mercoledì 18 ottobre per svilupparsi su 7 mesi fino a giovedì 12 aprile 2018 - riassume le istanze che hanno fatto di “Tempo d’Orchestra” una manifestazione di riferimento per la collettività e rilancia, raccogliendo e rielaborando le sollecitazioni del pubblico, di quello fidelizzato, appassionato ed esigente e di quello curioso d’avvicinarsi alla musica d’arte.

Nel dare uno sguardo a volo d’uccello al programma partiamo dal fondo: da quello che, giovedì 12 aprile 2018, al Teatro Sociale di Mantova, rappresenterà la festa di 25esimo della stagione. Una festa che l’Orchestra da Camera di Mantova ha fortemente voluto configurare come evento sinfonico e in cui, presentandosi a ranghi allargati, avrà il piacere di lavorare al fianco di un giovane solista italiano, Alessandro Taverna, che la critica musicale britannica da tempo osanna, indicandolo  come “il successore destinato di Arturo Benedetti Michelangeli”, e insieme l’onore di presentare in Italia un giovanissimo direttore inglese, recentemente insignito del Primo Pemio al Concorso Nestlè/Festival di Salisburgo e già ripetutamente alla guida della London Symphony Orchestra: Kerem Hasan. In programma la celeberrima Seconda Sinfonia di Brahms e il Concerto per pianoforte di Grieg.

Al violinista Michael Barenboim, all’Orchestra Giovanile Italiana e al direttore Philippe Auguin andrà invece l’inaugurazione della stagione (18 ottobre - Teatro Sociale di Mantova, ore 20.45), su musiche di Wagner, Korngold e Bruckner.

Jordi Savall e il suo Hespèrion XXI, Ian Bostridge, Julius Drake, Alessio Allegrini, Trio Gaspard, Katia e Marielle Labeque, Cristina Zavalloni, Marco Pierobon, Georgy Tchaidze, Marco Rizzi, Giordano Bellincampi, Ksenija Sidorova, Ryan Mc Adams, Peppe Servillo sono altri grandi nomi che arricchiscono il cartellone. Insieme con le produzioni dell’Orchestra da Camera di Mantova e dei suoi ensemble: destinate a portare su palcoscenici della stagione il soprano Sofie Klussmann, il baritono Mauro Borgioni, il violinista Gianpaolo Peloso, il violoncellista Trey Lee, il pianista Benedetto Lupo, il saxofonista Marco Albonetti, i direttori Umberto Benedetti Michelangeli, Andrea Dindo e Giancarlo Guarino.

Scarica qui il programma completo.

Informazioni e prenotazioni

T. 0376360476 • biglietteria@ocmantova.com